Dematerializzazione e Semplificazione amministrativa


Informatizzazione della Procedura di Rilascio dei Pareri Obbligatori

Il progetto prevede di automatizzare le procedure per il rilascio dei pareri obbligatori tecnico-amministrativi, formulati dalle aree Lavori Pubblici e Genio Civile della Regione Lazio in favore degli Enti e Stazioni appaltanti del territorio. Si tratta di un progetto di dematerializzazione di un processo attualmente gestito in modalità non automatizzata e basato su documentazione cartacea. Consente la gestione completa dei flussi procedurali dei pareri obbligatori, la gestione elettronica dei documenti (memorizzazione, classificazione, archiviazione, recupero dei documenti collocati in appositi archivi elettronici), la produzione di reportistica e il monitoraggio dei dati, la consultazione delle informazioni, la conservazione a norma di legge dei documenti.

Progetto di Semplificazione Amministrativa e Dematerializzazione - PRO.SA

Sistema per la gestione informatizzata dei procedimenti amministrativi, revisione dei processi e dematerializzazione dei flussi informativi dell’Amministrazione regionale. PRO.SA permette l’interoperabilità tra i diversi sistemi regionali (scambio di dati, controllo di ogni singola pratica), la dematerializzazione di documenti cartacei, l’automazione dei procedimenti regionali con la gestione online dei processi amministrativi (fasi operative, strutture interessate, tempi di svolgimento etc.), l’archiviazione e la catalogazione di norme e documenti.

Sistema Informativo per la Gestione dei Finanziamenti dei Lavori Pubblici

Il sistema consente all’Amministrazione Regionale di gestire l’intero iter procedurale di un finanziamento regionale a favore di un Ente Locale. E’ costituito da un’area pubblica in  cui sono elencate le opportunità di finanziamento che la Regione Lazio mette a disposizione e da una sezione riservata in cui, dopo essersi autenticati, gli Enti possono acquisire le informazioni e partecipare al processo di selezione. In particolare, il sistema permette la gestione delle domande, la valutazione e la generazione delle graduatorie. Ogni progetto, una volta finanziato, viene successivamente gestito e monitorato sia in riferimento agli aspetti amministrativi che allo stato d’avanzamento dei lavori.

Sistema Informativo Appalti Regione Lazio – SITARL

E’ il sistema centralizzato che consente all’Amministrazione Regionale di monitorare il ciclo di vita dei contratti pubblici delle Stazioni Appaltanti presenti sul territorio della regione Lazio. Il sistema supporta l’Osservatorio Regionale dei Contratti Pubblici nella sua attività di monitoraggio e negli adempimenti informativi che lo stesso deve trasmettere all’ANAC (Autorità di Vigilanza). SITARL si interfaccia direttamente con il SIMOG dell'Autorità di Vigilanza, garantendo l’allineamento dei dati comuni dei CIG presenti nei due sistemi al fine, da una parte, di agevolare la compilazione all'utente e dall'altra di eliminare errori di compilazione ed avere una banca dati funzionale alle esigenza dell’Autorità.