Bilancio, Tributi, Demanio, Patrimonio


Inventario Beni Mobili della Regione Lazio

Sistema che gestisce il patrimonio mobiliare della Regione Lazio (beni mobili e materiale di consumo) dalla rilevazione inventariale del bene alla logistica dei dipendenti.
Permette di semplificare i processi di richiesta, di assegnazione di beni e materiale di consumo consentendo una maggiore efficienza e controllo nella gestione del magazzino e supportando l’Amministrazione nella gestione del patrimonio mobiliare.

Sistema Contabile Regionale - Armonizzazione del Bilancio e Monitoraggio del Debito

Sistema Contabile della Regione Lazio oggetto di continue evoluzioni. Tra le recenti evoluzioni più significative vi sono quelle legate all’adeguamento del sistema alle regole dettate in ambito di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio, con la finalità di rendere i bilanci pubblici omogenei e confrontabili tra loro. La Regione Lazio, già a partire dal 2012, ha aderito come Ente pilota alla fase di sperimentazione delle regole che impattano sia sul bilancio dell’Amministrazione che su quello dei relativi Enti e Organismi strumentali. Regole e normative specifiche sono inoltre previste per i conti del settore sanitario, vista la sua notevole incidenza sul totale delle risorse dei bilanci regionali, rispetto alle quali sono in corso specifiche attività di adeguamento del sistema.
Ulteriori attività di personalizzazione e evoluzione hanno riguardato di recente la costituzione del registro informatico delle fatture della Regione Lazio e il monitoraggio dei debiti dell’Amministrazione Regionale (con particolare riferimento ai tempi di liquidazione e pagamento delle transazioni commerciali). Tali adeguamenti sono stati dettati dall’entrata in vigore delle normativa in materia di fatturazione elettronica che ha stabilito l’obbligo per tutte le Pubbliche Amministrazioni di gestire le fatture passive esclusivamente in formato elettronico facendole transitare attraverso il nodo di interscambio SDI e l’obbligo di comunicare alla “Piattaforma per la Certificazione dei Crediti” i dati relativi ai debiti commerciali. Il sistema contabile è stato adeguato e la Regione Lazio ha adottato quanto previsto dalla normativa, anticipando il termine fissato dal 31 marzo 2015 al 1 luglio 2014.

Sistema Informativo Regionale dei Tributi e Contenzioso

Il sistema gestisce i tributi regionali e il relativo contenzioso nel caso non siano stati correttamente evasi dal contribuente, permettendo il monitoraggio più efficiente ed efficace dello stato dei pagamenti dei tributi. Gli ambiti di applicazione del sistema riguardano: deposito in discarica, addizionale regionale gas metano, tasse di concessione regionale, demanio marittimo e concessioni minerarie oltre ai processi amministrativo/contabili quali riscossione bollo auto delegazioni ACI, riscossione agenzie di pratiche auto, riscossione tabaccai, esenzioni bollo auto, rimborsi tasse concessione e bollo auto.

Sistema Informativo Patrimonio Immobiliare Demanio

Sistema Informativo centralizzato e integrato per la gestione del patrimonio immobiliare e demaniale regionale composto da circa 15.000 beni. Consente di gestire l'inventario immobiliare catastale e tecnico, le rivalutazioni, gli ammortamenti, gli adempimenti fiscali (IMU, TASI..). Permette inoltre la gestione completa dei contratti e dei canoni di locazione attivi e passivi.

Sistema Informativo Regionale Risorse Umane

Sistema informativo centralizzato per la gestione del personale della Regione Lazio. Strutturato in moduli applicativi, integrati dal punto di vista funzionale e dei dati, che premettono di garantire tutte le necessità direttamente collegate alla gestione delle risorse umane. Il sistema è attualmente utilizzato per il personale delle strutture amministrative della Giunta, del Consiglio Regionale e dell'Ente Parchi. Il sistema informativo attuale integra alcuni moduli e servizi erogati dal Ministero dell’Economia e delle Finanze attraverso la piattaforma NoiPA: in particolare, il trattamento economico ed il time management con altri servizi propri dell’Amministrazione regionale tra cui, ad esempio, il trattamento giuridico, la formazione, l’organigramma, il sistema di valutazione.